[Owasp-italy] Operazione rivitalizza il capitolo

Martino Lessio martinolessio at teletu.it
Fri Jan 23 22:41:40 UTC 2015


Per me va bene, sia per una serata a milano(sono a un'ora di macchina), sia per organizzare incontri qui nel basso Piemonte. Partiamo da Alessandria, potremmo di sicuro appoggiarci all'Università di Alessandria e anche a qualche amico privato.

Qualcuno dal basso Piemonte o sono isolato?

Di certo posso coinvolgere amici e colleghi, ma tutti estranei all'argomento e potenzialmente interessati.

Il 23/gen/2015 20:10 Salvatore Fiorillo <sfiorillo at gmail.com> ha scritto:
>
> Io posso fornire supporto per Pisa e Livorno. Per chi ci sta possiamo aprire anche uno small office al Polo Tecnologico dell Università di Pisa con sede a Navacchio. O semplicemente noleggiare una stanza quando serve lì o in altre zone delle due città.
>
> > Il 22/gen/2015 23:49 "Salvatore Fiorillo" <sfiorillo at gmail.com> ha scritto:
> >
> >> Beh.. l'idea mi sembra ottima. Io sono su Livorno.
> >>
> >> Il 22/gen/2015 13:38 "Paolo Perego" <thesp0nge at gmail.com> ha scritto:
> >>>
> >>> Ciao a tutti vi scrivo perché, come direbbe mayhem, sono molto preoccupato.
> >>>
> >>> Non sono i malware o gli APT ad agitare i miei pensieri. L'anno scorso ci sono stati 19 thread di conversazione, molti dei quali segnalazioni di CFP o di nuovi tool. Utilissimi per chi vuole imparare cose nuove ma quello che penso stia mancando è un po' di confronto sui temi di sicurezza applicativa che occupano le giornate di tutti noi.
> >>>
> >>> Volevo lanciare un "progetto" interno, tutto nostro per quest'anno, 2015.
> >>> Il progetto "Owasp Italy Appsec Agenda", con lo scopo di aumentare la visibilità di quello che facciamo in campo appsec a livello nazionale e a livello di Owasp. Ho creato questa pagina Wiki (https://www.owasp.org/index.php/Owasp_Italy_Appsec_agenda) dove intendo tracciare i goal e le attività fatte in modo da trovarci ad inizio 2016 per tracciare cosa è stato fatto e cosa no e come migliorare.
> >>>
> >>> In breve, le prime 3 iniziative che mi sono venute in mente sono:
> >>> * adottare qualche progetto opensource popolare e seguirne la parte di security insieme ai developer;
> >>> * creare un canale owasp_italy su IRC per fare community
> >>> * organizzare eventi locali, aperitivi, meetup dove fate lightening talks e popolare il nostro wiki con foto, presentazioni e altro
> >>> * usare di più i social network per valorizzare di più il nostro capitolo.
> >>>
> >>> Direi di usare questi thread per tirar su nomi e altre proposte. 
> >>> Che ne dite?
> >>>
> >>> Paolo
> >>> -- 
> >>> $ cd /pub
> >>> $ more beer
> >>>
> >>> Il primo blog di application security italiano morbido fuori e croccante dentro: http://codiceinsicuro.it
> >>>
> >>>
> >>> _______________________________________________
> >>> Owasp-italy mailing list
> >>> Owasp-italy at lists.owasp.org
> >>> https://lists.owasp.org/mailman/listinfo/owasp-italy
> >>>
>
> ---------- Messaggio inoltrato ----------
> Da: "Salvatore Fiorillo" <sfiorillo at gmail.com>
> Data: 23/gen/2015 20:08
> Oggetto: Re: [Owasp-italy] Operazione rivitalizza il capitolo
> A: "Paolo Perego" <thesp0nge at gmail.com>
> Cc: 
>
>> Io posso fornire supporto per Pisa e Livorno. Per chi ci sta possiamo aprire anche uno small office al Polo Tecnologico dell Università di Pisa con sede a Navacchio. O semplicemente noleggiare una stanza quando serve lì o in altre zone delle due città.
>>
>> Il 22/gen/2015 23:49 "Salvatore Fiorillo" <sfiorillo at gmail.com> ha scritto:
>>>
>>> Beh.. l'idea mi sembra ottima. Io sono su Livorno.
>>>
>>> Il 22/gen/2015 13:38 "Paolo Perego" <thesp0nge at gmail.com> ha scritto:
>>>>
>>>> Ciao a tutti vi scrivo perché, come direbbe mayhem, sono molto preoccupato.
>>>>
>>>> Non sono i malware o gli APT ad agitare i miei pensieri. L'anno scorso ci sono stati 19 thread di conversazione, molti dei quali segnalazioni di CFP o di nuovi tool. Utilissimi per chi vuole imparare cose nuove ma quello che penso stia mancando è un po' di confronto sui temi di sicurezza applicativa che occupano le giornate di tutti noi.
>>>>
>>>> Volevo lanciare un "progetto" interno, tutto nostro per quest'anno, 2015.
>>>> Il progetto "Owasp Italy Appsec Agenda", con lo scopo di aumentare la visibilità di quello che facciamo in campo appsec a livello nazionale e a livello di Owasp. Ho creato questa pagina Wiki (https://www.owasp.org/index.php/Owasp_Italy_Appsec_agenda) dove intendo tracciare i goal e le attività fatte in modo da trovarci ad inizio 2016 per tracciare cosa è stato fatto e cosa no e come migliorare.
>>>>
>>>> In breve, le prime 3 iniziative che mi sono venute in mente sono:
>>>> * adottare qualche progetto opensource popolare e seguirne la parte di security insieme ai developer;
>>>> * creare un canale owasp_italy su IRC per fare community
>>>> * organizzare eventi locali, aperitivi, meetup dove fate lightening talks e popolare il nostro wiki con foto, presentazioni e altro
>>>> * usare di più i social network per valorizzare di più il nostro capitolo.
>>>>
>>>> Direi di usare questi thread per tirar su nomi e altre proposte. 
>>>> Che ne dite?
>>>>
>>>> Paolo
>>>> -- 
>>>> $ cd /pub
>>>> $ more beer
>>>>
>>>> Il primo blog di application security italiano morbido fuori e croccante dentro: http://codiceinsicuro.it
>>>>
>>>>
>>>> _______________________________________________
>>>> Owasp-italy mailing list
>>>> Owasp-italy at lists.owasp.org
>>>> https://lists.owasp.org/mailman/listinfo/owasp-italy
>>>>


More information about the Owasp-italy mailing list